mercoledì 28 dicembre 2016

Se non vuoi leggere, almeno ascolta!

Lo so c'è sempre da fare, un sacco da fare e non c'è tempo per leggere. Io stesso ho pochissimo tempo per leggere e ammetto che alcuni libri ho cominciato ad ascoltarli. Così li posso leggere anche camminando o prendendo il tram, senza incespicare in una cacca di cane o prendere un palo del marciapiede. 


Se non puoi leggere almeno ascolta! 

Si: andrò registrando brano per brano - "sbranandolo" - capitolo per capitolo, il libro tratto da questo Blog "Amore vero, con la testa e con il cuore", così non avrai più scuse. Gratuitamente, con un po' di pazienza, potrai scoprire perché quello che sembrava un grande amore si è rivelata una grande bufala e prima di prendere determinate decisioni è assolutamente indispensabile capire quali sono gli elementi in campo, le fonti, le possibilità concrete di tradurre in pratica quello che si ha in mente giacché è vero che prima viene la Realtà, poi l'immaginazione e poi la ragione, ma se non usi quest'ultima, che ci distingue dagli altri animali, è impossibile fondare alcunché di durevole nella vita.



Buon ascolto, allora, e non dimenticarti di condividere e/o di darci il tuo feedback!

domenica 25 dicembre 2016

Natale 2016: impariamo qual'è il senso del Natale dalle parole di un santo

E già, perché chi meglio di un santo può dirci qual'è il vero senso del Natale? Tutti sappiamo che significa qualcosa di grande, di bello, per cui ci si sente più buoni, ma da cosa dipenda tutto questo, la vera radice di questo oggi spesso sfugge.

San Josemaría Escrivá ha scritto delle bellissime omelie sul Natale che ci aiutano, prendendoci per mano ad entrare nel suo cuore, il cuore si un santo, di una persona che credeva in Dio e parlava con lui. Di una persona che ha visto aprirsi "i cammini divini della terra" e ha insegnato a molti come percorrerli. Ascoltiamolo.






Amore vero

Esattamente novant'anni fa, il 2 ottobre del 1928, un giovane sacerdote stava mettendo insieme le schede formato 1/4 uni (un quanto d...