sabato 29 luglio 2017

Presentazione del libro di poesie "Vento del Sud, volevo solo rivedere il mare"


Raccolta di poesie sparse. Erano sparse nel tempo, in diversi cassetti, in diverse vite, in diverse città: adesso sono alla settima. Città e vita. Se fossi un gatto avrei da temere. Siccome sono a Napoli ho da temere lo stesso: "Vedi Napoli e poi ..." Schhh! Statt' zitt'!"

Ma tanto morire si deve. 
Per cui non occorre "incaricarsene" come si direbbe da queste parti, o preoccuparsi. Tanto non cambia nulla. Pensarci prima, non serve, pensarci dopo, neppure. 
Occorre pensarci adesso, affrontando la realtà e la vita con coraggio, a viso aperto, che in fondo si vive una sola volta. 
L'altra vita non è che una prosecuzione di questa, un passaggio dal bianco e nero ai colori.

A te che pensi di poter fare a meno di Dio

Amico, amica, lascia che te lo dica: la società oggi ti fa credere che Dio non sia una priorità, anzi addirittura che Dio non sia affatto...