domenica 14 dicembre 2014

A proposito di ragionare con la propria testa, ecco un laico che chiama le cose con il loro nome: quello è un bambino. Tanto di cappello!

... ecco un uomo, Giorgio Pardi, medico importante (direttore della Clinica Mangiagalli di Milano, tristemente nota per i primati abortisti) che indipendentemente dalla fede - che non ha - dice quello che pensa. Un uomo che ragiona con la sua testa: tanto di cappello!

Ci auguriamo che, come già sta succedendo in molti ospedali italiani, siano in molti ad accogliere la sua diretta testimonianza e il suo esempio.


http://www.losai.eu/sono-ateo-ma-quello-e-un-bambino-il-90-dei-medici-si-rifiuta-di-praticare-aborti/

Con buona pace di tanta cultura radicale "liberatrice" dalle responsabilità e, in realtà, portatrice di morte.

 

Al margine dell'Incarnazione? Niente Natale senza Gesù

Oggi c'è una cultura diffusa che pretende di poter fare a meno di Dio. Si c'è ancora molta gente che va in Chiesa, ma di fatto in m...